Giornata della Memoria, per non dimenticare la barbarie Nazista

Sorrento – Si è svolta questa mattina all’esterno della Scuola Media “Torquato Tasso” di Sorrento una cerimonia molto toccante e commovente in occasione della “Giornata della Memoria“.

Alla presenza della dirigente scolastica ed in rappresentanza della Civica Amministrazione il consigliere Luigi di Prisco, è stata scoperta una  una lapide commemorativa, in memoria di 20 bambini trucidati alla fine del secondo conflitto mondiale. Oggi come allora e’ essenziale mantenere vivo il ricordo per contrastare eventuali e nuove ondate di violenza.

Le  rose bianche piantate in memoria di queste 20 vittime innocenti si spera che siano un seme nei cuori delle generazioni future.

Precedente Meta, cerimonia di consegna del Premio "Azioni d' aMare" Successivo Sirena d'Oro, torna il premio per i migliori oli extravergini di oliva Dop, Igp e Bio italiani