Io, il cancro e la Maggica, un sogno che si realizza

Roma/Vico Equense – Un sogno che si realizza e si materializza quello di Elena Sorrentino, giovane video maker vicana tifosissima della Roma.

Da quando ha scoperto di avere il cancro, ha chiesto alla Maggica ( la Roma) di prenderla per mano e di aiutarla a trovare la scintilla… è stato un anno di dolore, paura, tristezza, rabbia, ma anche di amore, forza e soprattutto di scoperta.

Nel libro, Elena,  non vi racconta di come poter sconfiggere il cancro e non ha intenzione di consolarvi. Non vi propone aforismi e frasi ad effetto per poi alla fine farvi dire: “Si, ma in pratica?” Però vi assicura che ogni sua parola è potente, perchè ogni lettera è intrisa del suo sangue, del suo dolore, della sua passione, della sua voglia di vivere.

Nel libro viene  raccontata una storia vera. La storia di Elena tra il cancro e la Roma. Il progetto editoriale nasce con l’obiettivo di raccogliere fondi a sostegno delle iniziative che le associazioni e le onlus presenti nei reparti di oncologia mettono in atto per garantire la qualità di vita dei pazienti.

Il racconto e la sua azione di solidarietà sono sostenute amichevolmente dalla Roma e in particolare da Morgan De Sanctis, che ha sposato con entusiasmo e generosità il progetto.

Precedente Torna a casa il trionfatore di "X Factor" 2018 Successivo Ercolano, spintona una donna in stazione e le ruba il telefono, arrestato!